PALAZZO CONTE RAMPONI

Il Palazzo Conte Ramponi si affaccia sulla piazza del centro storico di Magras, borgo che si pone tra la Val di Sole e la Val di Rabbi. L'edificio, che al suo interno ospita un conosciuto ristorante, è parte di una antica dimora che risale alla prima metà del '500 ed è vincolato a tutela artistica. Se all'interno i lavori si sono concentrati soprattutto nel consolidamento dei solai e delle pareti perimetrali in sasso del piano sottotetto, all'esterno è stato necessario procedere al restauro delle facciate, demolendo per ampi tratti gli intonaci esistenti ammalorati, per poi ricostruirli e tinteggiarli con velature e spugnature, tramite concordamenti con la Soprintendenza. Sono inoltre stati ripristinati gli elementi lapidei presenti attorno ai fori architettonici, restaurando i portoni di accesso e sostituendo le finestre con nuovi infissi in larice e le lattonerie con elementi in acciaio inox.

Info

Categoria

turistico-ricettivo

Intervento

restauro di un bene tutelato

Tipologia

palazzo storico

Committenza

privato

Luogo

Magras - Malè (TN)

Cronologia

2021 - 2022

Importo

200.000,00

Attività svolte

progettazione di variante e direzione lavori

Note

progettazione definitiva a cura dell'arch. Albino Tomasi

Realizzato da

Carolina Rigoni
Giulio Ruggirello

Responsabile

Carolina Rigoni