PIAZZA SANTA CROCE E SPAZI CENTRALI DI COREDO

RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SANTA CROCE E SPAZI CENTRALI DI COREDO

Il progetto intende valorizzare il potenziale esistente nello spazio attuale attraverso una nuova attribuzione di funzioni e luoghi, per riscoprire quell'importante valenza sociale che la vita della comunità ha da sempre riconosciuto e ritrovato negli ambiti che circondano le importanti architetture ecclesiastiche. Vengono ricomposti e ridefiniti i limiti spaziali della piazza, le cui direttrici di costruzione prendono forma come bordi di spazi verdi e luoghi di vita urbana, e i percorsi pedonali ritrovano nel nuovo fulcro un punto di arrivo e un elemento ordinatore. Quale risultato dell'operazione si ottengono quattro nuovi luoghi che compongono lo spazio urbano a disposizione della comunità: in primis il grande sagrato, la vera e propria piazza Santa Croce; agli antipodi della chiesa, lo spazio per l'oratorio e i giovani; a nord-est invece trovano posto gli adulti, i turisti, gli eventi di convivialità; a nord-ovest infine, una terrazza che permette di ammirare il paesaggio urbano e lo spazio principale davanti alla grande chiesa.

Info

Categoria

concorsi

Tipologia

concorso di progettazione

Committenza

pubblico

Luogo

Coredo - Predaia (TN)

Note

in collaborazione con dott. Luca Maffei e dott. Gabriele Paravati

Realizzato da

Carolina Rigoni
Giulio Ruggirello

Responsabile

Giulio Ruggirello