NUOVA SEDE CEIS A COMANO TERME

Il concorso privato ad inviti mirava all'acquisizione di proposte per la ristrutturazione della sede del Consorzio Elettrico Industriale Stenico nell'abitato di Ponte Arche, vista al situazione ormai non più funzionale della sede esistente. Il progetto proposto prevede la parziale demolizione del fabbricato esistente per rivedere la posizione degli elementi di comunicazione verticale, che diventano il fulcro attorno al quale si sviluppano i volumi funzionali destinati ad uffici, spazi di rappresentanza ed un piccolo museo dell'elettricità.

Info

Categoria

concorsi

Tipologia

concorso di progettazione ad inviti

Committenza

privato

Luogo

Comano Terme (TN)

Note

in collaborazione con arch. Mattia Riccadonna

Realizzato da

Giulio Ruggirello

Responsabile

Giulio Ruggirello