RESIDENZA NUOVA MOGNO AD ARCO

Un fabbricato incoerente ed in pessimo stato di conservazione viene trasformato con un intervento di recupero e sopraelevazione in un edificio residenziale con sei appartamenti completi di cantine e posti auto; la riqualificazione energetica con coibentazione interna e contestuale recupero dei materiali tradizionali per le facciate, è l'occasione per reinterpretare il tema dei balconi a ballatoio presenti nel contesto edilizio del piccolo centro storico di Mogno; l'utilizzo del legno viene esteso anche agli spazi comuni interni ed esterni.

Info

Categoria

residenziale

Intervento

risanamento e sopraelevazioni

Tipologia

multiunità a blocco

Committenza

privato

Luogo

Arco (TN)

Cronologia

2011 progetto - 2012 realizzazione

Importo

550.000,00

Attività svolte

progettazione, direzione lavori e sicurezza

Realizzato da

Giulio Ruggirello
Nicola Zanoni
Ilaria Fellin

Responsabile

Giulio Ruggirello