CONCORSO CENTRO SAN PIETRO ARCO

Il progetto di un compendio residenziale sul lotto liberato dalle preesistenze ruota attorno alla ridefinizione di una tipologia edilizia in grado di conciliare le esigenze abitative ed immobiliari con la creazione di spazi pubblici e di relazione al piano terreno. Il recupero di elementi di arredo urbano e percorsi già consolidati nell'immaginario arcense si intreccia con l'elemento del giardino rivisitato in verticale sui fronti urbani dei fabbricati.
La disposizione dei volumi e degli affacci ricerca la massima esposizione solare, mentre la tipologia dell'edificio a torre permette di ottimizzare gli spazi comuni e di comunicazione verticale all'interno dei due edifici residenziali, liberando spazio a terra per una piazzetta semicoperta su cui affacciare le unità commerciali e direzionali; i giardini orizzontali circondano il complesso residenziale e fanno da filtro verso la città consolidata.

Info

Categoria

concorsi

residenziale

Tipologia

concorso di idee

Committenza

privato

Luogo

Arco (TN)

Note

in collaborazione con arch. Mattia Riccadonna, arch. Gioia d'Argenio e arch. Ilaria Granello

Realizzato da

Giulio Ruggirello

Responsabile

Giulio Ruggirello